Azienda
 

 

staromeste

 

Aprire un Locale a Praga

 

Oggi piu' che mai sono tanti che cercano di sviluppare i propri progetti all estero .

A Praga la qualita della vita , lo stato di diritto sono eccellenti ed il mercato e in continua crescita grazie al turismo ma sopratutto agli expats, manager di multinazionali e di cechi ricchi che vanno spesso a cena ristorante ed ogni ceco va a pranzo per una pizza o un piatto di pasta .

Certamente il mercato e' molto competitivo e solo chi ha un progetto vincente ,
location , personale e mezzi a sufficenza puo avere successo .

Aprire una societa a responsabilita' limitata Sro richiede un paio di settimane ,
Le Tasse sono del 19% sull utile L' Iva sulla ristorazione e' del 15% e del 21% sugli alcolici. Ora con il sistema EET , scontrino fiscale chei viene trasmesso al ministero delle finanze, e' molto rischioso evadere e quindi si deve fare tutto in regola . Il costo del personale di cucina o sala va dai 40 ai 80 euro a giornata per 12 ore di lavoro , oltre a tasse e contributi , ma con la Formula Brigada , fino a un certo numero di orere mensili difficilmente certificabili , se va bene al collaboratore non si paga nulla .

Fino a un milione di Kc , circa 39.000 euro di fatturato negli ultimi 12 mesi si e' esenti da IVA , cioe non si fa la denuncia , non si paga ma non ci si scarica l iva sugli acquisti , per un ristorante che di solito ha costi del 30% e' un vantaggio
Per potere fare una analisi , ho bisogno di alcune informazioni .
Chi gestira? il locale in cucina e sala , italiano con esperienza o cercate personale locale parlante ceco o almeno inglese .

Se non ci si vuole trasferire e gestire il locale ci sono due possibilita , o fare una societa' con una persona fidata e di esperienza , o meglio darlo in gestione con un compenso pari ad una percentuale sull incasso e Controllare tutto con Telecamera ,e in tempo reale vedere la cassa .

I contanti, dedotte le piccole spese documentate , vanno versati su Cassa Continua Ceska sporitelna , i pagamenti fatti online da amministratore o contabile .

Per i primi tre mesi si deve comunque corrispondere al commesso gestore un compenso fisso proporzionato alle ore di lavoro .


A che target intendete rivolgervi , turisti di passaggio , tanti e spesso con basso budget o residenti benestanti che poi potrebbero tornare regolarmente .

Nelle vie di passaggio di turisti e nei centri commerciali di successo , i prezzi degli affitti sono alle stelle, e non ci sono spazi liberi , e si deve sempre pagare una buona uscita molto elevata in su che comprende le spese per arredamanto e attrezzature ma anche il tempo che e servito per avere tutte le autorizzazioni .

Nelle strade limitrofe , sempre in centro , si trovano locali disponibili anche
a prezzi piu ragionevoli ma i clienti bisogna trovarseli . e ci vuole tempo per farsi la clientela . Si possono trovare anche locali vuoti ma collaudati , e comunque bisogna mettere in cantiere mesi per renderlo agibile arredarlo ed attrezzarlo

Visto che le decisioni importanti richiedono mesi,e non abbiamo ne intenzione di mettere fretta o chiedere esclusive chiediamo per la consulenza e per una analisi delle proposte sul mercato, un fondo spese di 200 euro

Nel caso si faccia operazione di intermediazione per affitto locali questa cifra verra dedotta dalla provvigione d uso, che e' una mensilita' di affitto e il 4% sulla buona uscita che comprende anche l agenzia del venditore .
Questo perche spesso si trovano locali con affitto basso e alta buona uscita perche il cedente ha sostenuto grosse spese di ristrutturazione ed arredo, mentre a volte si trovano Locali vuoti senza buona uscita ma con affitti altissimi .